Cerca
Close this search box.

AMBRETTA

Ambretta

 

 

Denominazione scientifica:
Knautia arvensis

Denominazione comune:
Ambretta comune, Knautia comune, Scabiosa dei campi Vedovella campestre

Denominazione in Arşân:
Mus’cin, S’ciumèin, S’ciumîn
(Muschietto, Schiumino)

 

Note e Crediti
Dai semi di diverse piante chiamate ambretta si ricava un olio dall’odore di muschio (mus’cin = muschietto), usato come fissativo in profumeria e per aromatizzare liquori.
Foto di Silvio Colombo in: Forum Acta Plantarum – Indice

 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli pubblicati

NERUDA, SZYMBORSKA E LA CIPOLLA

L’umile “cipolla” nei versi di Pablo Neruda e Wisława Szymborska, messi a confronto qui nelle traduzioni in dialetto reggiano dal nostro Denis Ferretti.

PABLO NERUDA: Geografia infruttuosa

Da una conferenza di Maria Rosaria Alfani, traduttrice italiana di Geografia infruttuosa, alla traduzione dell’ultima Poesia della raccolta in dialetto reggiano: cronaca di un percorso difficile, dal risultato incerto, ma importante per conoscere gli ultimi momenti della vita di Neruda

RAFAEL ALBERTI – Galope

Un canto di guerra della Guerra di Spagna è questa famosa poesia del poeta Rafael Alberti, qui ricordato anche per i suoi forti legami con la città di Reggio.

FOSCO MARAINI: Il Lonfo

Si può tradurre in dialetto una poesia scritta in nessuna lingua nota? Denis Ferretti lo ha fatto partendo dalla più famosa poesia di Fosco Maraini: il Lonfo!